All for Joomla All for Webmasters
Mercoledì, 19 Dicembre 2018

N News

Nazionale U.21: Brignola prima volta in azzurro sognando l’Europeo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Prosegue al Mancini Park Hotel di Roma il raduno della Nazionale Under 21 in vista delle ultime due amichevoli stagionali in programma venerdì 25 maggio (ore 17.30 locali, le 18.30 italiane - diretta su Rai 2) allo stadio ‘A. Coimbra Da Mota’ di Estoril con i pari età di Portogallo e martedì 29 maggio (ore 21 - diretta su Rai 2) con i padroni di casa della Francia allo stadio ‘Léo Lagrange’ di Besancon. Gli Azzurrini sosterranno nel pomeriggio l’unica seduta di allenamento quotidiana e nella serata di domani partiranno alla volta del Portogallo. 

A poco più di un anno dall’Europeo che l’Italia ospiterà nel giugno 2019, i due test rappresentano una preziosa vetrina per chi come Enrico Brignola è alla prima convocazione con l’Under 21. Una stagione esaltante quella dell’attaccante classe ’99 del Benevento, che al suo primo campionato in Serie A ha realizzato tre reti e messo in mostra tutto il suo repertorio, un mix di talento, tecnica e velocità che lo rende uno dei giovani più interessanti nel panorama nazionale.

“Ho disputato una bella stagione – conferma in un’intervista rilasciata a RaiSport - peccato per la retrocessione della squadra perché meritavamo molto di più. Sono sereno e non penso al mercato, per ora mi godo questa convocazione e l’esperienza che sto vivendo. Essere qui è un’emozione indescrivibile, sono davvero felicissimo”.

Dall’esordio nel match con il Milan, nel giorno del primo punto conquistato dal Benevento in Serie A grazie al gol realizzato allo scadere dal portiere e quasi omonimo Brignoli, ha iniziato a sognare ad occhi aperti: “Sin da piccolo sono tifoso del Milan ed esordire contro la propria squadra del cuore ha un sapore particolare. Nella mia crescita è stata fondamentale anche l’esperienza con la Primavera della Roma e, quando sono tornato a Benevento, si sono visti i risultati”.

Solo due mesi fa ha fatto il suo debutto con l’Under 19, contribuendo alla qualificazione alla Fase finale dell’Europeo. Nell’ultima partita della Fase élite con la Repubblica Ceca ha realizzato anche un bel gol di testa, non proprio la sua specialità: “Quando si tratta di giocare per la Nazionale sono pronto ad andare ovunque – sottolinea Brignola – mi piacerebbe vincere l’Europeo con l’Under 19 e poi continuare a far parte di questo gruppo, che si giocherà il titolo in casa nel 2019”.

L’elenco dei convocati

Portieri: Alessandro Plizzari (Ternana), Simone Scuffet (Udinese), Lorenzo Montipò (Novara);
Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Davide Calabria (Milan), Gianluca Mancini (Atalanta), Filippo Romagna (Cagliari), Elio Capradossi (Roma), Sebastiano Luperto (Empoli), Kevin Bonifazi (Torino), Raoul Petretta (Basilea), Federico Dimarco (Sion), Giuseppe Pezzella (Udinese);
Centrocampisti: Manuel Locatelli (Milan), Alessandro Murgia (Lazio), Fabio Depaoli (Chievo Verona), Luca Valzania (Pescara), Nicolò Barella (Cagliari), Matteo Pessina (Spezia);
Attaccanti: Daniele Verde (Verona), Christian Capone (Pescara), Federico Bonazzoli (Spal), Patrick Cutrone (Milan), Vittorio Parigini (Benevento), Gianluca Scamacca (Cremonese), Enrico Brignola (Benevento).

Staff – Coordinatore nazionali giovanili: Maurizio Viscidi; Dirigente accompagnatore: Vincenzo Marinelli; Allenatore: Luigi Di Biagio; Assistente allenatore: Massimo Mutarelli; Preparatore atletico: Vito Azzone; Preparatore dei portieri: Antonio Chimenti; Match Analyst: Filippo Lorenzon; Medici federali: Lorenzo Ticca e Luca Gatteschi; Massaggiatori: Guido Mauro Ferrini ed Emiliano Bozzetti; Nutrizionista: Cristian Petri.
 
Il programma

Giovedì 24 maggio

h. 13.15 (l.t.) incontro con la stampa in Hotel (il Tecnico)
h. 17.30 (l.t.) allenamento MD-1 presso Stadio ‘A. Coimbra Da Mota’- Estoril - (aperto Stampa primi 15 minuti)

Venerdì 25 maggio
h. 10.00 allenamento (chiuso)
h. 17.30 (l.t.) gara amichevole PORTOGALLO-ITALIA Stadio ‘A. Coimbra Da Mota’ - Estoril. Al termine della gara incontro con la Stampa

Sabato 26 maggio 
h. 14.10 (l.t.) partenza volo Lisbona/Ginevra e trasferimento presso Hotel “IBIS” - Besançon

Domenica 27 maggio
h. 13.15 incontro con la stampa in Hotel (calciatori)
h. 17.00 allenamento (chiuso)

Lunedì 28 maggio
h. 13.15 incontro con la stampa in Hotel (il tecnico)
h. 17.00 allenamento MD-1 presso ‘Stade Léo Lagrange’ – Besançon - (aperto Stampa primi 15 minuti)

Martedì 29 maggio
h. 10.00 allenamento (chiuso)
h. 21.00 gara amichevole FRANCIA-ITALIA ‘Stade Léo Lagrange’ – Besançon. Al termine incontro con la stampa e trasferimento presso Hotel ‘Movempick’ - Losanna

Mercoledì 30 maggio
h. 08.18 partenza treno diretto Losanna/Milano
h. 11.50 partenza volo AZ Ginevra/Fiumicin

Redazione: Via Carlo Emery, 47 00188 Roma

Tel/Fax 065000975

 

Search

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information