All for Joomla All for Webmasters
Mercoledì, 19 Dicembre 2018

N News

Campionato Giovanile: Renate Campione d'Italia U16 Serie C

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si conclude con la vittoria del Renate nel Campionato U16 di Serie C, la Final Four 2017-2018 per i club professionistici. Nella finale disputata a Ravenna, la formazione brianzola si è imposta sul Pordenone per 3-1 laureandosi Campione d’Italia di categoria.

Renate già in vantaggio al 10’: spunto del numero 10 Bianchi, che mette a centro area un pallone dalla destra, e colpo di testa del centravanti Tramuntoli dall’altezza del dischetto che scavalca il portiere avversario. Pronta la reazione del Pordenone, che si affida soprattutto agli affondi di Banse sulla sinistra. E’ proprio il numero 7 friulano al 25’ e al 33’ a presentarsi in corsa davanti a Callejon non trovando la via del pari. Tra le due occasioni neroverdi il possibile colpo del ko per il Renate, con il numero 8 Colombo che colpisce la traversa con un gran sinistro al termine di una progressione in area di rigore. Raddoppio che arriva al 2’ minuto della ripresa, con il numero 11 brianzolo Nespoli che raccoglie un pallone in area, supera il portiere e da pochi passi calcia in porta, rendendo vano anche il disperato tentativo di salvataggio di un difensore. Il 2-0 non abbatte oltremodo il Pordenone, che grazie alle giocate del suo numero 7 riprende a spingere nella ricerca di accorciare le distanze. Proprio su un nuovo affondo di Banse, che sempre dalla destra mette un pallone a centro area, Lugnan sfrutta una maldestra uscita della difesa e dal limite, indisturbato, batte con un bel destro il portiere avversario. Ridotto lo svantaggio la formazione friulana non trova più la forza per colpire, consentendo al Renate di riprendere in mano la gara. Ci pensa il numero 10 Bianchi, a pochi minuti dal termine, a porre la parola fine sul match: sugli sviluppi di un contropiede, raccoglie l’invito di un compagno e indovina uno spettacolare sinistro da fuori area che si insacca all’incrocio e porta lo scudetto in Brianza. 

Renate-Pordenone 3-1

Marcatori: 10’ pt Tramuntoli (R), 2’ st Nespoli (R), 10’ st Lugnan (P), 34’ st Bianchi (R)

Renate: Callejon, Iovine, Cisternino, Caradonna, D’Ovidio, Fischetti, Colombo, Tramuntoli, Bianchi, Nespoli.

A disposizione: Proverbio, Rossetto, Locatelli, Peli, Mehmedaj, Doumbia, Rosa

All. Robbiati

Pordenone: De Toffol, Capraro, Antoniazzi, Morandini, Ristic, Trentin, Banse, Lugnan, Lazri, Mandato, Roman.

A disposizione: Asquini, Bertoncini, Maset, Cucchisi, Puppo, Zottarelli, Rossi, Bottani, Marinello.

All. Colussa

Redazione: Via Carlo Emery, 47 00188 Roma

Tel/Fax 065000975

 

Search

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information