All for Joomla All for Webmasters
Martedì, 16 Ottobre 2018

F Femminile

Nazionale Femminile U.19: poker all’esordio nelle qualificazioni europee

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Inizia con un successo il cammino della Nazionale Under 19 Femminile nella prima fase di qualificazione al Campionato Europeo. A Balchik, città costiera affacciata sul Mar Nero, le Azzurrine battono 4-0 le padrone di casa della Bulgaria e conquistano i primi tre punti nel girone: un altro successo giovedì con la Romania, sconfitta 2-0 dal Portogallo nell’altra gara del Gruppo 11, permetterebbe alla squadra di Sbardella di ipotecare la qualificazione alla Fase elite con un turno di anticipo.

Dopo essere passata in vantaggio al 34’ con Elisa Polli, uscita sette minuti più tardi a causa di un infortunio, l’Italia ha raddoppiato in chiusura di primo tempo grazie ad un calcio di rigore concesso per un atterramento ai danni di Angelica Soffia e trasformato dalla neo entrata Melissa Bellucci. Al 10’ della ripresa la centrocampista della Juventus su cross di Soffia si è ripetuta realizzando la sua personale doppietta, poi nel recupero la sua compagna in maglia bianconera Flavia Devoto ha fissato il risultato sul 4-0.

“Le ragazze sono state brave – l’analisi del tecnico Enrico Sbardella – perché su un campo fangoso e pesante e contro una squadra che si difendeva con dieci calciatrici nella propria metà campo non era semplice costruire l’azione. Con pazienza e attraverso triangolazioni sullo stretto siamo riusciti a confezionare quattro gol e a portare a casa una vittoria meritata. L’unica nota stonata è l’infortunio di Polli, che rappresenta per noi una risorsa molto importante: adesso farà gli accertamenti del caso, speriamo che non si tratti di nulla di grave”.

*Calendario, risultati e classifica del Gruppo 11
 
Prima giornata (1° ottobre)
Romania-Portogallo 0-2
Bulgaria-ITALIA 0-4

Classifica: ITALIA e Portogallo 3 punti, Romania e Bulgaria 0
 
Seconda giornata (4 ottobre)
ITALIA-Romania (ore 14 - Albena)
Bulgaria-Portogallo (ore 14.30 - Balchik)
 
Terza giornata (7 ottobre)
Portogallo-ITALIA (ore 14 - Albena)
Bulgaria-Romania (ore 14 - Balchik)
 
*si qualificano alla Fase elite del Campionato Europeo le prime due squadre di ogni gruppo più le due squadre terze classificate con i migliori risultati con le prime due classificate del proprio gruppo.

Redazione: Via Carlo Emery, 47 00188 Roma

Tel/Fax 065000975

 

Search

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information