Motori

CIR: Rally del Ciocco, vince Neuville su Hyundai. Albertini leader del tricolore Cir

Il belga Thierry Neuville alla guida della Hyundai i20 R5 è il vincitore assoluto del Rally del Ciocco e Valle del Serchio, primo atto della stagione 2021 del Campionato Italiano Rally Sparco. Neuville, protagonista del Mondiale Rally Wrc con i colori di Hyundai Motorsport, ha preceduto di 22,7 secondi l’equipaggio di Stefano Albertini e Danilo Fappani, terzi a 31,4 secondi Giandomenico Basso-Lorenzo Granai (entrambi su Skoda Fabia). Quarti a 40,1 secondi Fabio Andolfi-Stefano Savoia. Ai fini della corsa al campionato tricolore, quindi, la classifica vede primo Albertini, secondo Basso, terzo Andolfi. Nella prima gara del Campionato Italiano Rally Sparco 2021 un incidente spettacolare, per fortuna senza conseguenze, per l’altro pilota Hyundai Motorsport ufficiale: l’irlandese Craig Been. Nel corso della prova speciale numero 5 del sabato il pilota classe 1990 ha perso il controllo della sua Hyundai i20 R5 finendo fuori strada, cappottato nel bosco. Una PS5 caratterizzata da altri incidenti, in particolare quello occorso alla Ford Fiesta R2 di Daniele Campanaro, trasferito in ambulanza in ospedale per gli accertamenti di rito dopo un cappottamento che ha causato l’interruzione della PS e il trasferimento degli equipaggi allo start della prova cronometrata successiva. Dopo il primo round al Rally del Ciocco e Valle del Serchio, il Campionato Italiano Rally Sparco tornerà sotto i riflettori il 10-11 aprile con il Rally di Sanremo. Il calendario tricolore vedrà poi, nell’ordine, le prove al Rally Targa Florio, San Marino Rally, Rally di Roma Capitale, Rally 1000 Miglia, Rally 2Valli, e infine Liburna Terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner