Motori

DS 9: massima sicurezza con il DS Night Vision

A bordo di DS 9 E-TENSE, domina il piacere di guida, garantito da sistemi autonomi che hanno il compito di vigilare su quanto avviene intorno alla vettura. Si tratta di avanzate tecnologie, che nel caso di DS NIGHT VISION hanno anche derivazione militare.

Il sistema si compone di una serie di sofisticati elementi, ad iniziare da una telecamera a raggi infrarossi, in grado di rilevare il calore. Un elaboratore riconosce esseri umani ed animali, contornando la sagoma nell’immagine riprodotta sullo schermo in plancia.

Vengono rilevate sagome di altezza superiore a 50 centimetri, con un rilevamento che va da 15 metri per i pedoni, fino a 200 metri in base alla visibilità, comunque con velocità che possono raggiungere i 160 km/h.

Quando rilevati, pedoni oppure animali appaiono in un riquadro giallo se l’ostacolo è ai lati della traiettoria della vettura, pronto a diventare rosso quando si tratta invece della traiettoria dell’auto, con potenziale rischio di collisione.

In questo caso, un allarme sonoro richiama l’attenzione del guidatore e compare un pittogramma che identifica tra essere umano ed animale. Il suo funzionamento lavora in simbiosi con il sistema automatico di frenata ACTIVE CITY BRAKE, in azione da 5 a 140 km/h di velocità, per una versatilità che va dall’uso cittadino alle trasferte autostradali.

DS NIGHT VISION si propone quindi come la massima espressione della sicurezza durante la guida notturna, in perfetta sintonia con le altre sofisticate tecnologie presenti su DS 9 E-TENSE.

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner