Motori

PEUGEOT: nuovo 3008 perfetto compagno di viaggio per riscoprire l’Italia

PEUGEOT 3008 è il SUV di grande successo della Casa del Leone che incarna i valori del brand e leader indiscusso del mercato. Rinnovato nel design e nei contenuti PEUGEOT 3008 coniuga raffinatezza e tecnologia segnando un cambio di marcia nello stile del marchio. A bordo di 3008 ci si sente avvolti in un ambiente futuristico, accolti dal nuovo i-cockpit dotato di head up digital display ed uno schermo touch screen da 10 pollici in alta definizione al centro della plancia. Il piacere di guida è un elemento fortemente caratterizzante di questa vettura; la guida risulta facile e godibile su tutte le tipologie di carreggiata: la gamma motori di PEUGEOT 3008 prevede motorizzazioni plug-in hybrid a due o quattro ruote motrici ed anche propulsori a benzina o Diesel che esaltano al meglio l’efficienza e il piacere di guida.

Oggi ripercorriamo un itinerario storico, tra la citta di Orvieto, feudo della famiglia Farnese, e la cittadina di Bolsena adagiata sull’omonimo lago. Questo tracciato che si snoda tra natura incontaminata e paesaggi di altri tempi ricalca quello compiuto da un giovane pellegrino nel lontano 1263. In viaggio da Roma a Orvieto costui si ferma nella chiesa di Bolsena dove assiste a quello che oggi viene ricordato come il “miracolo di Bolsena”: alcune gocce di sangue fuoriescono dall’ostia consacrata per macchiare il panno che ricopre l’altare. Nel 1322, per volere di papa Urbano IV viene consacrato in Orvieto lo splendido Duomo per contenere il Corporale segnato dal miracolo.

Grazie alle dimensioni da SUV compatto, PEUGEOT 3008 si muove agilmente tra gli stretti vicoli di Orvieto.

Il Nuovo 3008 ha un possente frontale con mascherina a piccoli listelli di lunghezza variabile che incorpora i fari a led che scendono quasi in verticale e caratterizzano ulteriormente il frontale. La parte superiore dei finestrini è contornata da uno spesso profilo color alluminio, mentre il terzo montante ricoperto di colore scuro fornisce l’impressione che il tetto sia “sospeso” rispetto alla fiancata; dietro, infine, spiccano i fanali composti da tre elementi verticali a led uniti da una fascia nera che dona larghezza visiva.

Lasciata Orvieto la strada si apre in verdi vallate e in breve raggiungiamo Bolsena nel confort più assoluto: questo grazie anche al pianale multienergia che 3008 condivide con l’ammiraglia 508 ed altri modelli della Casa, un telaio già largamente testato e che ha ampiamente dato prova di maneggevolezza ed efficienza conferendo a 3008 un comportamento su strada valido e sicuro.

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner