Racing

DS AUTOMOBILES E LA FORMULA E: dalla vittoria in pista nell’e-Prix di Roma alle tecnologie a bordo della gamma E-Tense

Il passato lo ha dimostrato più e più volte: ogni giornata fa storia a sè nell’ABB FIA Formula E World Championship! Questo E-Prix di Roma lo ha nuovamente dimostrato. Dopo la vittoria di Jean-Éric Vergne con la nuova DS E-TENSE FE21 sabato, il team DS Techeetah ha avuto una domenica meno prolifica. È stata soprattutto la pioggia a disturbare i piloti che rappresentano DS Automobiles. Per la prima volta durante un weekend di gare, Jean-Éric Vergne, António Félix Da Costa e gli ingegneri del brand premium francese hanno affrontato il terreno bagnato con il nuovo propulsore. Inoltre, la pioggia è diminuita con il progredire delle sessioni e la pista è diventata sempre più veloce. La prova: nessuno dei piloti del primo gruppo di qualifiche è entrato nella top 10. Con António Félix Da Costa 15 ° sulla griglia di partenza e Jean-Éric Vergne 20°, sapevamo già che questo quarto appuntamento della stagione sarebbe stato all’inseguimento per i due piloti della squadra campione in carica. Fedele alle sue abitudini, Xavier Mestelan Pinon non ha però cercato scuse al termine del suo ultimo weekend di gara come direttore di DS Performance. 

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner