Racing

CLIO CUP: parte a Imola la stagione 2022 della Clio Cup Italia. Sono 43 le Clio che si daranno battaglia sulle rive del Santerno

Il conto alla rovescia è terminato: a partire da domani si riaccendono i motori della Clio Cup Italia che affronta la prima gara della stagione sul tracciato di Imola. Una partenza in grande stile che vedrà al via ben 43 vetture contendersi le classifiche della Clio Cup Europe e della Clio Cup Italia. Una delle principali novità di quest’anno è infatti, nell’ambito della più generale Clio Cup Series, caratterizzata da un calendario di 14 appuntamenti, l’assegnazione del titolo europeo (con un calendario composto da 9 round) e dei titoli delle serie regionali, ossia Italia, Francia, Spagna ed Eastern Europe.

Le tappe della Clio Cup Italia saranno 6, con due gare in ciascun weekend e 11 risultati utili ai fini della classifica finale. Dopo Imola sarà la volta di Misano il 4-5 giugno, del Mugello il 16-17 luglio, del Red Bull Ring il 10-11 settembre, Monza l’8-9 ottobre e la chiusura è prevista a Barcellona il 12-13 novembre.

La Clio Cup Italia inizia con 25 iscritti, sui 43 partenti di questo weekend: come anticipato, infatti, questa tappa è valida sia per la serie europea che per quella italiana. A cercare di svettare sin dalla prima gara sarà Gabriele Torelli, terzo assoluto nel 2021 che prosegue l’impegno con la Faro Racing, che schiera anche altre due Clio per Mattia e Alex Lancellotti. Tre le vetture anche della Essecorse, su cui saliranno Jacopo Giuseppe Cimenes, Luciano Gioia e Cristian Ricciarini. Dopo aver conquistato diverse vittorie l’anno scorso, torna in pista Felice Jelmini sempre con i colori della PMA Motorsport, insieme a Damiano Puccetti. Oregon Team affida le sue Clio Cup a “Due” e Andrea Cordini, la Costa Ovest Racing schiera Cosimo Papi e Vittorio Zadotti e la MC Motortecnica si affida a Giacomo Trebbi e Gianalberto Francesco Coldani. Debutto per la umbra Tuder Motorsport con Alessio Alcidi e Daniele Pasquali. Due le Clio schierate nella Clio Cup Italia da Milan Competition, per Quinto Stefana e Yeraly Ospanov, e da Progetto E20 Motorsport per Lorenzo Nicoli e William Mezzetti. A completare lo schieramento della serie italiana ci saranno Andrea Argenti (SI Racing Team), Sandro Soubek (Mair Racing Osttirol) e Sandro Cutini (Proteam Race).

Torna in scena anche la Clio Cup Italia Press League, la speciale classifica riservata ai giornalisti. In ciascun appuntamento, due giornalisti si alterneranno al volante della Clio numero 333 per vivere dall’interno le emozioni che offre la Clio Cup. Ad inaugurare questa sesta edizione della Press League saranno Andrea Farina, con i colori di Motor1.com e Motorsport.com, ed Edoardo Curioni per Everyeye.it. 

Le due sessioni di prove libere di domani, venerdì, apriranno il weekend romagnolo, alle 12.15 e alle 17.50, di 30 minuti ciascuna. Sabato, con l’ormai consueto format, si svolgeranno le Qualifiche 1 (alle 12.25) e Gara 1, alle 19.20, di 25 minuti + 1 giro. Domenica sarà, invece, la volta del secondo turno di Qualifiche, alle 10.00, e di Gara 2 con start alle 16.30.

Back to top button
WordPress Cookie Notice by Real Cookie Banner