Motori

RENAULT: si rinnova il car sharing ‘corrente’ 100% elettrico

Renault, pioniere e leader della mobilità elettrica in Europa, continua la sua offensiva nel car sharing 100% elettrico dove mantiene la sua leadership con quasi 10.000 veicoli 100% elettrici gestiti dagli operatori di Car sharing.

Presentati oggi, a Bologna, i risultati dei 30 mesi di attività del servizio di Car sharing 100% elettrico “Corrente” di Tper Spa, l’azienda della mobilità di Bologna e Ferrara. La flotta di Car sharing nata nell’ottobre del 2018 si amplia e si rinnova grazie all’acquisizione di 180 Renault ZOE E-TECH ELECTRIC raggiungendo un totale di 335 unità tra Ferrara e Bologna. Per migliorare il servizio Tper lancia una nuova APP più innovativa e funzionale per migliorare ulteriormente l’esperienza di noleggio a flusso libero.

Impegnato con il suo nuovo Brand Mobilize annunciato dal CEO Luca de Meo a gennaio scorso, il Gruppo Renault prosegue nello sviluppo di nuove soluzioni di mobilità condivise e flessibili, ma anche verso la transizione energetica sostenibile e l’economia circolare.

Corrente è stato il primo car sharing a flusso libero in Italia a consentire ai suoi utilizzatori di prelevare l’auto in una città e chiudere il noleggio in un’altra. Le ZOE del car sharing arrivano anche all’aeroporto “Marconi” di Bologna: da dicembre 2018 ad oggi ci sono stati 7.500 prelievi e rilasci in aeroporto.

Corrente si conferma un servizio apprezzato sia durante l’orario lavorativo (molte sono le realtà che lo utilizzano anche come mezzo aziendale), sia nella fascia serale e notturna, compatibilmente con le norme in vigore. Nonostante la pandemia che ha influenzato nell’ultimo anno la media dei noleggi giornalieri rimane superiore a 500. Oggi però si può dire che chi aveva fatto di Corrente una propria scelta quotidiana sta tornando ad utilizzare le Renault Zoe del Gruppo Tper anche se ancora non a pieno regime in ragione della mobilità generale ridotta a seguito dei divieti e delle misure di contrasto al virus.

LE NUOVE AUTO:

  • RENAULT ZOE E-TECH ELECTRIC: la flotta si rafforza con 180 nuove vetture che progressivamente, in queste settimane, andranno ad affiancare le altre Zoe già operative, fino ad arrivare di oltre 335 automobili complessive;
  • PERFORMANCE E AUTONOMIA: Le nuove vetture della flotta appartengono alla nuova generazione di Renault Zoe, auto elettrica più venduta in Italia e in Europa nel 2020. Con una batteria da 52 kWh, la berlina 100% elettrica si distingue per un’autonomia fino a 395 km in ciclo WLTP e afferma la sua polivalenza di ricarica abbinando alla ricarica AC fino a 22 kW, anche la ricarica in corrente continua (DC). Grazie al caricabatteria Caméléon™ di serie, si può recuperare fino al 100% di autonomia in 3 ore presso le colonnine di ricarica da 22 kW, oppure grazie al nuovo caricabatteria DC, si può sfruttare al massimo le colonnine di ricarica rapida, ed in 30 minuti, la ZOE E-TECH ELECTRIC potrà recuperare fino a 150 km di autonomia. 
  • DESIGN: look deciso e moderno, alto contenuto tecnologico e connettività, rappresentano il DNA di ZOE

LA NUOVA APP:

  • TECNOLOGIA BLUETOOTH: Il rilancio del progetto Corrente può contare anche su una nuova applicazione, sviluppata in collaborazione con Playcar di Cagliari, più funzionale che, grazie anche alla tecnologia Bluetooth consente di rendere molto più gradevole l’intera esperienza di noleggio a flusso libero, velocizzando, ad esempio, i tempi di apertura e chiusura del noleggio e della vettura;
Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner