Motori

OPEL: 100% elettrificate, Florian Huettl, CEO Opel, presenta quattro anteprime mondiali al Salone di Bruxelles

La 100a edizione del Salone dell’automobile di Bruxelles ha aperto i battenti oggi con modelli, concept e soluzioni di guida all’avanguardia che saranno visibili fino al 22gennaio. Opel è presente al primo grande salone automobilistico dell’anno con quattro anteprime mondiali a prova di futuro: La nuova Opel Astra Electric fa il suo debutto in pubblico, così come i due nuovi modelli di punta: la Opel Astra Sports Tourer GSe e la Opel Grandland GSe. Inoltre, la Opel Mokka Electric viene esposta per la prima volta con una nuova batteria e un’autonomia aumentata del 20% rispetto al passato. Con la sua partecipazione all’evento di Bruxelles, la Casa del Fulmine presenta una linea full-electric, sia a batteria che con trazione ibrida plug-in. Questo vale anche per i veicoli commerciali Opel Combo-e e Opel Vivaro-e, che i visitatori potranno anche apprezzare da vicino.

“La nuova Opel Astra Electric entusiasmerà il pubblico. La prima Opel Astra elettrificata a batteria dimostra che Opel sta seguendo con determinazione il suo percorso per diventare un marchio completamente elettrico in Europa. Allo stesso tempo, offriamo già la giusta alternativa di guida per tutte le esigenze e le preferenze nell’importante categoria delle auto compatte: da motori a combustione altamente efficienti all’ibrida plug-in Opel Astra GSe, particolarmente sportiva, fino all’Opel Astra Electric, full-electric a zero emissioni locali”, ha dichiarato Florian Huettl, CEO Opel, in occasione dell’apertura del Salone dell’automobile di Bruxelles.

La mobilità elettrica è la mobilità del futuro: perfetta per l’uso quotidiano, entusiasmante e priva di emissioni locali. Queste caratteristiche emergono chiaramente dai modelli Opel che i visitatori dello stand Stellantis 5101 nel padiglione 5 potranno vedere da vicino a partire da oggi. La nuova Opel Astra Electric, prima variante full-electric vincitrice del “Golden Steering Wheel 2022[2],  dà modo di percorrere fino a 416 chilometri a zero emissioni locali in conformità allo standard WLTP1grazie a una batteria agli ioni di litio da 54 kWh. E quando è necessario un rifornimento, una stazione di ricarica rapida a corrente continua da 100 kW può ricaricarne la batteria all’80% della capacità in circa 30 minuti. Opel Astra Electric offre anche uno straordinario piacere di guida. Il motore elettrico da 115 kW/156 CV e la potente coppia di 270 Nm assicurano partenze scattanti ai semafori e una velocità massima di 170 km/h.

Il nuovo marchio GSe è anche sinonimo di puro piacere di guida. A Bruxelles è possibile ammirare due delle vetture “Grand Sport Electric” di punta: Opel Astra Sports Tourer GSe e Opel Grandland GSe. Rispetto alle varianti standard, i modelli GSe sono concepiti per essere ancora più agili e precisi. Sterzo, sospensioni e freni rispondono con immediatezza ai comandi del guidatore. La tecnologia KONI FSD (Frequency Selective Damping) permette inoltre di sfruttare diverse caratteristiche di ammortizzazione per aumentare maneggevolezza e comfort in base alle condizioni di guida. I dati sulle prestazioni parlano da soli: con una potenza di sistema di 165 kW/225 CV e una coppia massima di 360 Nm, le nuove Astra Sports Tourer GSe e Astra GSe a cinque porte offrono un’esperienza entusiasmante (consumo di carburante nel ciclo WLTP3: 1,2-1,1 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 26-25 g/km; entrambi i dati combinati). Per quanto riguarda Opel Grandland GSe, questo modello unisce la potenza di un motore turbo benzina da 1,6 litri di cilindrata a due motori elettrici, uno su ciascun asse. Ciò consente di offrire una potenza di sistema fino a 221 kW/300 CV (consumo di carburante nel ciclo WLTP3: 1,2 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 28-27 g/km; entrambi i dati combinati e ponderati) e una coppia massima di 520 Nm, estremamente elevata. La trazione ibrida plug-in rende Opel Grandland GSe un SUV dalle prestazioni esaltanti. Grazie alla propulsione elettrica integrale permanente e all’ottima trazione, viene garantita un’accelerazione da fermo ai vertici della categoria. Opel Grandland Gse, infatti, è in grado di passare da 0 a 100 km/h in soli 6,1 secondi e di raggiungere una velocità massima di 235 km/h (135 km/h in modalità puramente elettrica).

Back to top button
GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner