Racing

ALPINE: Julien Saunier vince il primo trofeo Alpine Elf Rally

21 SAUNIER Julien, VAUCLARE Frédéric, Sébastien Loeb Racing BARDAHL, Alpine A110, action during the Rallye du Var 2021, 8th round of the Championnat de France des Rallyes 2021, from November 25 to 28 in Sainte-Maxime, France – Photo Bastien Roux / DPPI

Con la terza vittoria della stagione, Julien Saunier si aggiudica il primo Trofeo  Alpine Elf Rally, inaugurato quest’anno.  Il pilota di Sébastien Loeb Racing ha vinto le sedici prove speciali del Rally du Var, battendo nettamente Michel Bonfils e Jean-Luc Roché. Le Alpine A110 Rally sono state ancora una volta in prima linea nella gara, con Cédric Robert, Julien Saunier e François Delecour, che hanno saputo tener testa alle Rally2 dei migliori piloti del Campionato francese.

Per concludere la prima edizione del Trofeo Alpine Elf Rally, i concorrenti avevano appuntamento al Rally du Var per la tradizionale finale del Campionato francese FFSA Rally Asfalto.

In testa alla classifica generale, Julien Saunier era sicuro della vittoria anche prima della partenza, data l’assenza di Nicolas Hernandez, ultimo uomo in grado di raggiungerlo. Deciso a concludere la stagione su una nota positiva, il pilota di Sébastien Loeb Racing ha dettato il suo ritmo fin dall’inizio della gara, dimostrando di essere il più veloce venerdì, ottenendo un vantaggio di oltre quattro minuti.

Anche se sabato ha piovuto, Julien Saunier ha mantenuto il ritmo con tre nuovi scratch, nonostante il problema con i tergicristalli sull’ES6. Su un terreno sempre più fangoso, il leader ci ha dato dentro prolungando il suo grande slam nel pomeriggio e nella notte. Dietro di lui impazzava la battaglia per il secondo posto. Priscille Delecour ha acquisito un vantaggio, prima di commettere un errore nel round mattutino, finendo dietro a Michel Bonfils e Jean-Luc Roché.

Domenica, Julien Saunier ha concluso la sua prestazione perfetta vincendo gli ultimi quattro settori cronometrati del percorso, pur avendo optato per le gomme da pioggia proposte da Michelin su strade in fin dei conti asciutte. La sua terza vittoria della stagione, dopo quelle conseguite nei Rally Mont-Blanc Morzine e Cœur de France, gli ha permesso di suggellare il titolo, battendo nettamente Michel Bonfils e Jean-Luc Roché. Quest’ultimo, essendosi piazzato terzo, ha vinto la categoria Gentlemen per un solo punto davanti a Michel Bonfils.

Julien Saunier, saldamente in testa al Trofeo, si è confrontato anche con i migliori piloti del Campionato francese e con le altre Alpine A110 Rally partecipanti alla gara. Ancora una volta, i veicoli sviluppati in partnership da Alpine e Signatech hanno dimostrato tutto il loro potenziale, in quanto Cédric Robert e Julien Saunier si sono regolarmente attestati nella Top 5 di tutte le categorie fin dal primo giorno. Entrambi hanno ripetuto la performance il giorno dopo, imitati da Grégory Fontalba e François Delecour, un tempo quarto in classifica generale, mentre quattro Alpine si sono portate nella Top 5 scratch della breve ES8 del Circuit du Var.  Risalito in quinta posizione sabato sera, Cédric Robert ha infine tagliato il traguardo in quarta posizione, conquistando un podio al 100% Alpine nella categoria due ruote motrici, davanti a Julien Saunier e François Delecour.

I principali protagonisti del Trofeo Alpine Elf Rally saranno premiati nella cerimonia che si terrà venerdì 10 dicembre, mentre il calendario della stagione 2022 sarà svelato nelle prossime settimane.

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner