Racing

ALPINE: si aggiudica il quinto posto della F1 Esports Pro Series grazie ad un duplice piazzamento in zona punti

Alpine eSports ha concluso la stagione della F1 eSports Pro Series in modo soddisfacente, con una nuova pole position e un duplice piazzamento in zona punti. Due volte settimo, Nicolas Longuet ha condotto il team alla conquista del quinto posto nel Campionato Costruttori, imitando così il risultato di Alpine F1 Team nel Campionato del Mondo FIA di Formula 1.

I risultati di Nicolas hanno permesso ad Alpine eSports di ottenere punti in ogni singola manche del calendario. Tre piazzamenti sul podio, le pole position del Bahrain, di Austin e San Paolo ed il miglior giro in gara di Shanghai sono stati i momenti salienti della stagione. Il suo compagno di squadra, Fabrizio Donoso, ha fatto grandi progressi rispetto alla scorsa stagione, in particolare con un terzo posto sul Circuito di Portimão. Il nuovo arrivato nella scuderia, Patrik Sipos, si è progressivamente affermato con due Top 10 nella seconda parte della stagione.

Per quest’ultimo evento, i concorrenti avevano appuntamento ad Imola, nuovo circuito aggiunto, quest’anno, al gioco F1 2021. Nonostante una gara caotica, Patrik è riuscito a concludere in ottava posizione mentre Fabrizio, che ha avuto meno successo, si è classificato quattordicesimo.

Nella tappa successiva, in Messico, Nicolas ha sostituito Patrik per sostenere Fabrizio. La strategia era simile per entrambi i piloti, con una partenza su gomme medium. Nicolas si è ritrovato in testa ad un treno DRS e il numero di veicoli che lo precedeva rendeva impossibile i sorpassi. Nicolas ha concluso in settima posizione e Fabrizio in diciassettesima.

La finale della F1 eSports Pro Series 2021 si è svolta ad Interlagos. Come nella scorsa stagione, Nicolas ci ha regalato una prestazione mozzafiato, dimostrando di essere imbattibile nelle qualifiche, con un giro compiuto in 1’05’’890, ossia con oltre un decimo di distacco da tutti i concorrenti. Nel frattempo, a Fabrizio è sfuggita la Q2 per soli 20/1000° di secondo ed è partito dalla sedicesima posizione.

In gara, Nicolas si è ritrovato nel bel mezzo del duello per il titolo tra la Red Bull di Rasmussen e la Mercedes di Opmeer. Il francese è riuscito a mantenere il sangue freddo e ha conseguito un nuovo podio tagliando il traguardo in terza posizione. Tuttavia, per una penalità inflitta per eccesso di manovre in pista, è stato retrocesso in settima posizione. L’appello contro questa decisione è stato respinto dai commissari sportivi. Fabrizio ha concluso la gara in diciannovesima posizione, dopo essere stato coinvolto in un incidente che ha danneggiato l’alettone anteriore.

Dopo dodici gare, Alpine eSports conclude la stagione in quinta posizione nel Campionato Costruttori. Nel Campionato Piloti, Nicolas si classifica ottavo, Fabrizio nono e Patrik diciannovesimo.

Back to top button
GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner