Racing

MOTO GP: Marquez salterà le prime due gare del Mondiale

L’otto volte campione del mondo da forfait nella prima gara della MotoGP 2021. Tanti gli scenari possibili, con il rebus di Portimao. Dunque, non si è attesa la visita ufficiale di giovedì 25 marzo per ottenere dai medici il “fit” necessario a Marquez per effettuare venerdì 26 il primo turno di prove del primo round iridato 2021 di Losail in sella alla sua Honda RC213V. Il contrordine è stato una doccia gelata, così Marc salta i primi due round del mondiale 2021 in Qatar il 28 marzo e il 4 aprile seguendo in zona Cesarini le ultime “raccomandazioni” del suo team medico dell’Hospital Ruber Internacional che da mesi, dall’incidente 2020 di Jerez, lo hanno in cura. Marc ha ritenuto “prudente” non rientrare adesso. Da settimane, particolarmente negli ultimi giorni, in pieno accordo con Honda, l’asso di Cervera non aveva lasciato niente di intentato per rientrare nel Mondiale sin dal primo round di Losail: interventi sui social, palestra, corse a piedi, in bici, in mini moto fino ai due impegnativi test in circuito, a Montmelò e soprattutto sui saliscendi di Portimao con la RC213V-S. Marc è stato seguito dal suo staff di tecnici e di medici ricevendo i complimenti rispetto ai progressi in pista e a quelli fisici e clinici. In un quadro così pianificato e costruito passo dopo passo, solo il “niet” della visita medica ufficiale di giovedì 25 marzo, alla vigilia dei due turni di prove ufficiali di venerdì, poteva fare saltare tutta l’operazione. Dopo essere stato costretto a saltare il Mondiale 2020 per l’arcinoto incidente di Jerez e aver imboccato la via crucis degli interventi chirurgici e delle riabilitazioni e dopo l’assicurazione del rientro sin dalla prima gara iridata 2021 di Losail del 28 marzo, l’alt ripropone interrogativi e dubbi sulle reali condizioni fisiche di Marc chiamato a una nuova verifica dopo una ennesima visita per poter finalmente ottenere l’ok in vista del GP del Portogallo del 18 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner