Motori

Europeo, fase finale a gironi: 23 Azzurrini per le gare con Repubblica Ceca, Spagna e Slovenia

Riparte in Slovenia l’avventura europea dell’Under 21. Tre partite di questo Campionato Europeo dal format inedito contro la Spagna, la Repubblica Ceca e i padroni di casa per assicurarsi il pass per la fase finale a otto squadre in programma a giugno. Gli Azzurrini si sono qualificati al prossimo appuntamento, la fase finale a giorni, vincendo il Gruppo 1 con quattro lunghezze di vantaggio sull’Islanda e sei sulla Repubblica d’Irlanda, un percorso fatto di otto successi, un pareggio e una sola sconfitta, quella in casa della Svezia. Ventisette le reti realizzate e solo cinque gol i gol subiti da una Nazionale che sogna di salire sul tetto d’Europa sedici anni dopo il quinto e ultimo trionfo continentale. Il tecnico azzurro Paolo Nicolato ha ufficializzato la lista dei 23 calciatori che si raduneranno sabato 20 e domenica 21 marzo presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia e il giorno seguente inizieranno la preparazione. L’Italia fa parte del Gruppo B e sarà impegnata dal 24 al 31 marzo in Slovenia: le prime due classificate dei quattro gironi staccheranno il pass per la fase finale ad eliminazione diretta, in programma in Ungheria e Slovenia dal 31 maggio al 6 giugno. La squadra azzurra farà il suo esordio il 24 marzo a Celje con la Repubblica Ceca, il 27 a Maribor affronterà la Spagna e il 30 marzo ancora a Maribor se la vedrà con i padroni di casa della Slovenia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner