Motori

PEUGEOT: la nuova generazione di 308 diventa ibrida e più tecnologica

Forte di una lunga storia di successi nel segmento delle berline compatte grazie agli oltre 7.000.000 di veicoli venduti nelle varie generazioni e con al suo attivo 42 premi internazionali, il brand del leone è orgoglioso di presentare nuova Peugeot 308. La casa francese ha tolto i veli sulla terza generazione, un modello completamente rinnovato che porta al debutto il nuovo logo della casa automobilistica presentato di recente. In Italia arriverà a settembre e il costruttore sottolinea che la nuova 308 potrà essere acquistata anche online, ma senza ancora nessuna informazione sui prezzi. Il design della nuova generazione è tutto nuovo, a partire dalle linee che sono decisamente più marcate, tanto da apparire più muscolosa del passato, merito anche dei parafanghi, dei passaruota e del cofano motore molto più pronunciati. Peugeot ha studiato molto attentamente l’aerodinamica per massimizzarne l’efficienza. In particolare, il posteriore è stato progettato a partire dai punti di passaggio dell’aria ottimali definiti in galleria del vento. I gruppi ottici dispongono della tecnologia LED sin dall’allestimento base. Frontalmente troviamo anche luci diurne a forma di artiglio. Posteriormente, invece, troviamo gruppi ottici Full LED. Nuova Peugeot 308 sarà disponibile in diversi colori: Verde Olivine, Blu Vertigo, Rosso Elixir, Bianco Madreperla, Bianco Banchisa, Grigio Artense e Nero Perla. Passando all’abitacolo, la nuova generazione della media francese porta al debutto il nuovo sistema infotainment Peugeot i-Connect oltre ad un aggiornamento del ben noto Peugeot i-Cockpit. Il conducente può disporre di una strumentazione digitale con display da 10 pollici sin dall’allestimento Active Pack. L’infotainment presenta uno schermo da 10 pollici. Sulle versioni con trasmissione automatica, via la leva del cambio automatico sulla consolle centrale in favore di un selettore. Nuovo è pure il volante che integra dei sensori in grado di individuare la presa del conducente sul volante durante l’utilizzo dei nuovi aiuti alla guida. La nuova generazione della Peugeot 308 dispone degli ultimi sistemi di assistenza alla guida, di serie troviamo tutti i più comuni ADAS come il cruise control adattivo e la frenata di emergenza automatica. Tuttavia, da fine anno sarà disponibile il pacchetto Drive Assist 2.0 che è costituito dall’Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go , dal Lane Keeping Assist, l’aiuto al mantenimento della vettura in carreggiata, dal Semi-automatic Lane Change, dall’Anticipated speed recommendation e dal Curve speed adaptation. Parlando di motori, la nuova Peugeot 308 dispone sia di motorizzazioni termiche e sia Plug-in. Troviamo il benzina 3 cilindri di 1,2 litri e il diesel 4 cilindri di 1,5 litri, entrambi declinati nelle versioni benzina PureTech e Diesel BlueHDi. Due, invece, saranno le unità ibride Plug-in proposte dalla casa francese: la Hybrid 180 e-EAT8 con powertrain da 180 CV e la Hybrid 225 e-EAT8 con 225 CV. In entrambi i casi è presente una batteria da 12,4 kWh che permette un’autonomia in elettrico sino a 60 km secondo il ciclo WLTP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner