Racing

PEUGEOT: consegnata la 100esima 208 Rally4

A poco più di un anno dalla vendita del primo esemplare, la 100esima Peugeot 208 Rally 4 sarà consegnata questa settimana in Perù al suo nuovo proprietario. Il successo della nuova best-seller di Peugeot Sport non si è fatto attendere, con la conquista dei titoli di Campione francese Terra e Campione italiano nella categoria due ruote motrici nel 2020. Quest’anno almeno sette Coppe in tutta Europa e in America Latina permetteranno a tutti i piloti di avere un ruolo da protagonista nell’ambito dei campionati due ruote motrici su terreni particolarmente selettivi. Sviluppata durante la stagione 2019, la Peugeot 208 Rally4 ha beneficiato della profonda esperienza degli ingegneri di Peugeot Sport per diventare, fin dalle prime gare, il punto di riferimento assoluto delle due ruote motrici. Nonostante la crisi sanitaria globale che ha fortemente colpito il motorsport nel 2020, la Peugeot 208 Rally4 ha preso il via in più di 250 rally in 18 paesi diversi. Benché la stagione 2020 sia stata ridotta di quasi 6 mesi, Peugeot Sport è riuscita a soddisfare le aspettative dei suoi clienti in tutta Europa e nel mondo, mantenendo un ritmo di consegne sostenuto per rendere disponibili almeno 100 Peugeot 208 Rally4. L’ultima vettura, in partenza per il Perù questa settimana, sarà consegnata al Castro Yangali Team, che parteciperà alla nuovissima Peugeot 208 Rally Cup Perù. La Peugeot 208 Rally4 è il punto di riferimento assoluto nei campionati due ruote motrici ed è diventata l’arma ideale per i giovani piloti che desiderano progredire fino ai massimi livelli dello sport. Il campione francese di rally su terra nelle due ruote motrici, Mathieu Franceschi, sarà senz’altro l’uomo da battere nella 208 Rally Cup France 2021. Il titolo francese, che si disputa su asfalto e terra, si preannuncia già molto combattuto e lascia presagire una lotta sul filo dei secondi tra le più grandi squadre francesi iscritte alla 208 Rally Cup. Dopo la Francia, la Spagna e il Portogallo con la Coppa iberica nel 2020, tocca all’Italia, l’Ungheria, la Repubblica Ceca e il Perù ospitare la Peugeot 208 Rally Cup per permettere a tutti i piloti della Peugeot 208 Rally4 di competere in un trofeo promozionale che mette in palio numerosi premi. Il Belgio e il Lussemburgo innovano e lanciano una nuovissima Coppa Marche che riunisce la Peugeot 208 Rally4 e la Opel Corsa Rally4, due vetture sviluppate insieme da Stellantis Motorsport, su un calendario di cinque rally. Forte di questo successo e tenendo conto delle aspettative dei suoi clienti, Peugeot Sport continuerà a sviluppare la 208 Rally4 nel corso della stagione per permetterle di rimanere la vettura ideale nelle due ruote motrici, con un budget decisamente contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner