Visti da Vicino

Olimpus, Federico Di Eugenio e l’ostacolo della Roma, ennesima battaglia

Dopo lo splendido poker sul campo del 360GG Futsal, l’Olimpus è pronto a ospitare la Roma, una delle due formazioni in grado di mettere in difficoltà l’Olimpus. All’andata, infatti, nel giorno dell’esordio stagionale, Di Eugenio e compagni si dovettero accontentare di portare a casa un punto solo, frutto del 3-3 maturato al PalaFrascati.

Sembrano passati secoli da quel 24 ottobre, con i Blues adesso primi con sette lunghezze di vantaggio sul Ciampino: “Devo fare i complimenti alla squadra per la grande prestazione di martedì. Quando giochi e vinci contro una delle pretendenti al titolo, specialmente senza subire gol, questo assume un valore ancora più alto”, le prime parole del capitano, che si gode il momento magico. “Siamo sulla strada giusta, abbiamo aggiunto qualcosa rispetto alle precedenti vittorie, e di ciò non posso che essere soddisfatto”. Il numero 10 dunque si impettisce, ma non abbassa la guardia: “Dobbiamo continuare a lavorare sodo. Non possiamo né accontentarci né allentare la concentrazione: bisogna continuare a spingere”.
Nella tredicesima giornata, l’Olimpus ospiterà una Roma in grande forma e in piena zona playoff. “Ci aspetta l’ennesima battaglia. Affronteremo una squadra ostica, che ci darà filo da torcere”, il monito del classe ’93, autore di una doppietta all’andata. “Dovremo essere concentrati al massimo e capitalizzare ogni occasione, così da portare a casa i tre punti. Siamo consapevoli del nostro valore – conclude – e daremo tutto ciò che abbiamo per restare lassù”. I Blues non vogliono smettere di sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Consent management powered by Real Cookie Banner